• SA-ARG02-ARGENTINA

America australe: la Fin del Mundo

Cod. SA-ARG02
Un itinerario nell’estate australe ai limiti meridionali del mondo. Questo viaggio eccezionale é organizzato con il supporto di persone che conoscono molto bene queste zone dell’America del Sud dai paesaggi forti e imponenti e dove la natura é ancora in buona parte incontaminata ed é realizzato in collaborazione con agenzie turistiche locali di provata esperienza e affidabilità. Questo viaggio é fattibile solo da novembre a marzo.

Itinerario dettagliato

Giorno 1
PARTENZA DA MILANO (VIA ROMA O MADRID) - Volo di connessione su Roma o Madrid e proseguimento con volo diretto su Buenos Aires. Arrivo nella mattinata del giorno successivo.
Giorno 2
BUENOS AIRES - Dopo l’arrivo e le operazioni di sbarco, incontro con l’incaricato dell’Agenzia locale per il trasferimento all’albergo (Regente Palace Hotel**** situato in pieno centro, ma tranquillo), sistemazione e resto della giornata a disposizione per il riposo o per visita individuale al centro della città. Pranzo e cena liberi. Pernottamento.
Giorno 3
BUENOS AIRES - Prima colazione in albergo. Mattinata a disposizione e subito dopo il pranzo (libero), possibilità di partecipare ad una escursione fuori città per la visita guidata dei quartieri signorili di San Fernando e al fiume Tigre nel delta del Rio Paranà con crociera su un catamarano panoramico. Rientro in albergo e cena libera. Sistemazione per il pernottamento.
Giorno 4
BUENOS AIRES-TRELEW-PUNTA TOMBO - Dopo la prima colazione, partenza in pulmino per l’aeroporto per l’imbarco sul volo di linea per Trelew. All’arrivo immediato proseguimento in bus privato per Punta Tombo (110 km), per visitare la famosa “pinguinera” considerata la più grande del mondo. Pranzo a pic nic sul posto e rientro a Trelew in serata. Cena libera e pernottamento in albergo Touring Club**.
Giorno 5
PENISOLA VALDES-PUNTA DELGADA-PUERTO PIRAMIDES - Prima colazione in albergo e quindi escursione durante tutta la giornata alla Penisola Valdes, una delle più importanti riserve faunistiche dell’Argentina, situata nella più profonda depressione del Sudamerica (40 m sotto il livello del mare). Vi si potranno ammirare le colonie di leoni e di elefanti marini. Pranzo in ristorante durante l’escursione. In serata rientro in albergo a Trelew per la cena libera e il pernottamento.
Giorno 6
TRELEW-EL CALAFATE - Prima colazione in albergo e poi trasferimento all’aeroporto per l’imbarco sul volo regionale per El Calafate, piccolo centro situato nei pressi del Lago Argentino, sistemazione in albergo Estancia Kau Yatun***. Resto della giornata a disposizione per riposare o passeggiare individualmente. Pranzo e cena liberi, pernottamento.
Giorno 7
LAGO ARGENTINO-PERITO MORENO - Prima colazione in albergo e l’intera giornata é dedicata all’escursione al ghiacciaio di Perito Moreno con il pranzo in ristorante. Partendo da Calafate, dopo un percorso di 80 km lungo la sponda meridionale del Lago Argentino, si arriva ai piedi dell’immenso ghiacciaio e con un po’ di fortuna si potrà assistere all’impressionante spettacolo delle spaccature e della caduta di enormi blocchi di ghiaccio. L’evento si verifica periodicamente in modo del tutto imprevedibile. Rientro in albergo per la cena libera e il pernottamento.
Giorno 8
LAGO ARGENTINO -GHIACCIAI UPSALA E ONELLI - Dopo la colazione, inizio dell’escursione durante l’intera giornata ai ghiacciai di Upsala e Onelli. Partenza con bus privato per Puerto Banderas a 40 km da El Calafate, dove si effettuerà una crociera sul Lago Argentino per ammirare da vicino i ghiacciai. Dal lago é ben visibile il ghiacciaio di Upsala, sono pure ben visibili sulle basse scogliere le nidificazioni delle poiane e dei condor, il tutto in uno scenario di insenature frastagliate e iceberg spettacolari. Pranzo lungo il percorso. Rientro all’Hotel, cena libera e pernottamento.
Giorno 9
CALAFATE-PARCO NAZIONALE TORRES DEL PAINE - Dopo la colazione partenza in pulmino per il confine cileno. Lungo il percorso (di circa 400 km) di attraversamento della Cordigliera Andina, sosta per il pranzo a pic nic. Lungo il percorso si susseguono bellissimi scenari di picchi innevati, fiumi, cascate e fitte foreste, dove vivono popolosi branchi di guanachi e nandù. Il Parco Nazionale di Torres del Paine riserva una bella vista sull’intera catena del Paine, le cui torri granitiche si innalzano quasi verticalmente per 2000 metri. All’arrivo sistemazione in albergo tipo lodge per la cena libera e il pernottamento.
Giorno 10
GHIACCIAO DI GREY - Prima colazione in albergo. Mezza giornata dedicata all’avvicinamento al Ghiacciaio di Grey, dopo di che ci si imbarcherà per navigare sull’omonimo lago per giungere proprio di fronte al Ghiacciaio di Grey. La navigazione prosegue fra enormi iceberg galleggianti: lo spettacolo e l’impressione sono assicurati! Pranzo a bordo. Rientro in albergo per la cena libera e il pernottamento.
Giorno 11
TORRES DEL PAINE – PUERTO NATALES – PUNTA ARENAS - Prima colazione in albergo e partenza per Punta Arenas (percorso di circa 420 km), passando per Puerto Natales, porto di pesca situato sul fiordo chiamato Ultima Esperanza…. Durante il percorso visita alla grotta dove venne rinvenuto il bradipo gigante detto milodonte, un mammifero erbivoro gigante ora estinto. Pranzo lungo il tragitto. Nel pomeriggio arrivo a Punta Arenas e visita della cittadina sullo stretto di Magellano che conserva nelle dimore riccamente decorate i segni di un prospero passato. Sistemazione all’Hotel. Cena libera e pernottamento.
Giorno 12
PUNTA ARENAS – USHUAIA - Dopo la prima colazione in albergo, trasferimento in pulmino all’aeroporto per l’imbarco sul volo per Ushuaia, la città più meridionale del Pianeta. All’arrivo, trasferimento all’albergo dove viene servito il pranzo. Pomeriggio a disposizione per una visita individuale a questa località che si affaccia con le sue case di legno sul Canale di Beagle. Cena libera (consigliamo le specialità locali) e sistemazione per il pernottamento.
Giorno 13
PARCO NAZIONALE DELLA TERRA DEL FUOCO - Prima colazione in albergo dopo di che si parte per l’escursione che dura l’intera giornata al Parco Nazionale della Terra del Fuoco, l’unico dell’Argentina che ha uno sbocco diretto sul mare e che offre al visitatore l’opportunità di venire a contatto con una flora molto particolare e con una fauna di montagna in uno splendido paesaggio fatto di cascate, boschi, laghi e fiumi incantevoli. Pranzo in una tipica “hostaria” locale. Nel pomeriggio visita al Museo “La fine del mondo” che illustra le antiche culture degli originari abitanti della Tierra del Fuego. Cena libera e pernottamento in hotel.
Giorno 14
ESCURSIONE SUL CANALE DI BEAGLE – BUENOS AIRES - Dopo la prima colazione, crociera lungo il Canale del Beagle (nome della nave di Charles Darwin), scenografica via d’acqua scavata nelle ultime propaggini delle Ande costellata di isolotti popolati da colonie di leoni marini, cormorani, gabbiani, sterne e tante altre specie di uccelli. Con un po’ di fortuna si possono avvistare anche le orche o le balene. Al termine rientro a Ushuaia per il pranzo e trasferimento all’aeroporto per il volo su Buenos Aires. All’arrivo trasferimento e sistemazione all’Hotel per la cena libera e il pernottamento.
Giorno 15
BUENOS AIRES – ESCURSIONE SUL RIO PARANÀ - Prima colazione in albergo e la giornata é dedicata ad una escursione fuori città per navigare su un catamarano nel verdissimo intrico di canali e vegetazione della località di El Tigre. Nel pomeriggio rientro all’Hotel, tempo libero a disposizione e in serata dopo la cena libera, vi é la possibilità di assistere ad uno spettacolo folcloristico di tango argentino. Pernottamento.
Giorno 16
BUENOS AIRES – FIESTA CON I GAUCHOS - Prima colazione in albergo e la giornata é dedicata ad una escursione fuori città per visitare una tipica fattoria (estancia) della Provincia del Paranà. Festa nel ranch con esibizioni di cavalli, musica e pranzo da un asador criollo con carni cotte alla griglia: la famosa parrilla. Rientro in città e sistemazione per il pernottamento.
Giorno 17
BUENOS AIRES-EUROPA - Prima colazione in albergo, , tempo libero per un ultimo giro individuale in città, poi nel tardo pomeriggio trasferta all’aeroporto per l’imbarco sul volo di rientro a Milano via Roma o Madrid. Pasti e perno ttamento a bordo.
Giorno 18
MILANO-DOMICILIO - In mattinata arrivo a Milano. Dopo il ritiro dei bagagli e le formalità doganali, ha termine il viaggio.

 

*Restano riservati eventuali cambiamenti per motivi tecnici comunque indipendenti dalla volontà degli organizzatori.


Per favore richiedere prezzi e condizioni direttamente a noi a: info@gdt-travel.ch