• AS-PAK01-PAKISTAN

Alla scoperta del Pakistan

Cod. AS-PAK01 – Un itinerario completo per conoscere le molteplici sfaccettature di questo Paese lontano dai circuiti usuali ma senz’altro intrigante sia dal profilo paesaggistico che per la varietà delle popolazioni che lo abitano. Dalle città, alle montagne del Karakorum, dai deserti ai centri della religiosità islamica e buddhista. Data l’instabilità interna al paese, il viaggio si tiene solo se le condizioni di sicurezza lo concedono.

Itinerario dettagliato

Giorno 1
PARTENZA DALLA SVIZZERA - Imbarco sul volo intercontinentale (biglietti procurati a parte)
Giorno 2
ARRIVO A KARACHI – ISLAMABAD – RAWALPINDI - Arrivo a Karachi la mattina presto e immediato trasferimento aereo a Islamabad. Visita alla vicina città di Rawalpindi, in particolare al Bazar Raja e al Parco Shakarparian. Escursione al Forte di Riwat. Pernottamento a Islamabad.
Giorno 3
ISLAMABAD – BESHAM - Dopo la prima colazione trasferimento da Islamabad a Taxila. Visita delle località di Bhir Moud, Sirkap e Sirsukh. Pernottamento a Besham.
Giorno 4
BESHAM – GILGIT - Dopo la prima colazione trasferimento da Besham a Gilgit. Antica città sulla Via della Seta attraverso la quale si diffuse il buddismo dall’Asia meridionale al resto del continente. Le vestigia che si possono ammirare a Gilgit testimoniano ancora oggi del ruolo di nodo di passaggio che la città svolse in passato. Pernottamento a Gilgit.
Giorno 5
GILGIT - HUNZA -GULMIT - Dopo la visita a giardino di China Bagh e al Bazar, itinerario lungo la Karakoram Highway da Gilgit a Hunza a Gulmit. La strada aggira una delle montagne più impressionanti del massiccio dell’Hindu Kush, il Rakaposhi (7788 m/slm). Lungo il percorso visita al Forte di Altit e alla Ganesh Rock. Si entra nel territorio degli Hunza, proprio ai piedi del passo Khunjerab che conduce in Cina, il nome di queste popolazioni deriva da quello dell’omonimo fiume e dicono che siano discendenti di legionari delle truppe di Alessandro Magno il Macedone. Pernottamento a Gulmit.
Giorno 6
GULMIT – KARIMABAD - Dopo la colazione visita alla città e al Museo di Gulmit e poi trasferimento a Karimabad (chiamata anche Baltit) il suo nome deriva dal fatto che qui c’è il centro spirituale degli ismailiti il cui capo è principe Karim Aga Khan. Visita alla località, in particolare del forte Baltit, e pernottamento sul posto.
Giorno 7
KARIMABAD - KARGAH – CHILAS - Da Karimabad a Chilas. Lungo il tragitto fermata e visita di Kargah e all’arrivo visita di Chilas con i suoi antichissimi petroglifici. Pernottamento sul posto.
Giorno 8
CHILAS - SWAT - Se le condizioni nella regione lo permettono, dopo colazione partenza per l’escursione nella valle di Swat, un vero paradiso terrestre. Pernottamento a Swat.
Giorno 9
SWAT - PESHAWAR - Dopo colazione visita allo stupa di Butkara e Udigram. Trasferimento a Peshawar e a Shahbaz Gahri si visitano le rovine del Monastero Buddhista. Nella località di Mardan si visita il Monastero Takht-e-Bahi. Pernottamento a Peshawar.
Giorno 10
PESHAWAR – LAHORE - Peshawar è un importante centro commerciale (all’imbocco del Passo Khyber che porta in Afganistan) e culturale: qui vi si trovano una moltitudine di tribù dedite per lo più all’allevamento nomade e -oggi – al traffico di armi. Dopo colazione visita al Museo di Peshawar, al Bazar Qissa Khawani, alla Moschea Mahabat Khan Masjid Mosque e al Forte di Bala Hisar. Nel pomeriggio trasferta all’aeroporto per il volo a Lahore. Pernottamento a Lahore.
Giorno 11
LAHORE - Intera giornata dedicata alla visita di questa splendida città, in particolare: il Forte col Palazzo Shish Mahal e la Moschea Moti Masjid. Visita alla Moschea di Badshahi e ai Giardini di Shalimar. Visita al Anarkali Bazar e al Complesso Shahdara. Pernottamento a Lahore.
Giorno 12
LAHORE - MULTAN – KARACHI - Al mattino, dopo colazione, volo da Lahore a Multan. Dopo l’arrivo visita della città della provincia meridionale del Punjab e in particolare del Forte con i suoi cinque Mausolei, il più importante dei quali è quello di Bahauddin Zakariya. In serata volo su Karachi. Pernottamento a Karachi.
Giorno 13
KARACHI – MOHENJODARO – KARACHI - Al mattino, dopo colazione, volo a Mohenjo-Daro. Questo è un sito archeologico che custodisce misteri ancora irrisolti, è situato nella provincia del Sindh, sulla riva destra dell’Indo e le origini risalgono all’età del bronzo. Visita della città bassa e della cittadella con i suoi Bagni. Dopo il pranzo escursione a Sukkur e in serata rientro in aereo a Karachi.
Giorno 14
KARACHI – THATTA – KARACHI - Al mattino visita del National Museum e poi escursione a Thatta. Fu capitale di tre successive dinastie, fu poi occupato dagli imperatori Moghul di Delhi. I resti della città e la necropoli danno una visione unica della civiltà Sind. Visita della Moschea di Dabgir e del Jami Masjid. Visita del sito archeologico di Bhanbore.Pernottamento a Karachi.
Giorno 15
KARACHI – EUROPA - Al mattino, dopo la colazione, partenza da Karachi con volo intercontinentale e arrivo in Europa nel pomeriggio dello stesso giorno. In serata rientro individuale al proprio domicilio.

 

*Restano riservati eventuali cambiamenti per motivi tecnici comunque indipendenti dalla volontà degli organizzatori.


Per favore richiedere prezzi e condizioni direttamente a noi a: info@gdt-travel.ch